Museo di Antropologia ed Etnografia

Il Museo di Antropologia ed Etnografia custodisce collezioni molto eterogenee costituite nel corso del Novecento. Il nucleo fondante è composto da reperti antropologici egizi (mummie, corpi imbalsamati e scheletri) a cui si aggiunsero una collezione di Art Brut e raccolte etnografiche provenienti da diverse parti del Mondo. Attualmente è chiuso, in corso di riallestimento.

IL GIRO DEL MONDO IN OTTO RACCONTI

Il Museo non si ferma e vi propone una serie di podcast con una favola proveniente da una diversa regione del mondo, letta e interpretata dall’attrice Valeria Tardivo in collaborazione con Matteo Rocchi. I podcast saranno accompagnati da illustrazioni realizzate appositamente da diversi artisti.

 

OGGETTI IN LIBERA USCITA

Il Museo non si ferma.  Alcuni oggetti usciranno virtualmente dalle stanze delle nostre collezioni etnografiche nella speranza che potrete presto vederli dal vivo.

VIDEO EDITION

Il Museo non si ferma.  Due volte a settimana vi proponiamo brevi video sugli oggetti delle nostre collezioni realizzati da studenti, tirocinanti, tesisti e dottorandi che hanno lavorato con noi.