Il MAET non si ferma e ogni settimana vi facciamo compagnia proponendo brevi video sugli oggetti delle nostre collezioni.

I video sono stati ideati e realizzati dagli studenti, tirocinanti, tesisti e dottorandi che hanno lavorato con noi negli ultimi due anni e che, a casa come tutti noi, si sono ingegnati per regalarci una pillola dei frutti del loro lavoro.

Alessandra Di Cillo ha da poco concluso il Master in Museologia Museografia e Gestione dei Beni Culturali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha condotto presso il MAET il suo tirocinio formativo durante il quale, tra le altre cose, si è occupata della collezione Gariazzo Sesti e di alcuni oggetti provenienti dall’attuale Repubblica Democratica del Congo. In questo video ci mostrerà una serie di ventisette frecce con la punta in metallo e il corpo in legno.

Di cosa si è occupata di preciso Alessandra? Perchè Alessandra si è appassionata a questa tipologia particolare di oggetti?

Sul canale YouTube del Sistema Museale di Ateneo, potete trovare tutti i video realizzati per la rubrica #iorestoacasa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment